Europeana, la Biblioteca degli Europei

Qualcuno senz’altro ricorderà l’inaugurazione di Europeana nel 2008. I server facevano fatica a resistere alle richieste degli avidi internauti. Oggi, circa 5 anni dopo, c’è meno foga nell’esplorare il sito, anche se i contenuti aumentano continuamente.

Ma cos’è Europeana? In pratica, una biblioteca multimediale online dove si possono trovare libri, trattati, video, musica in un unica piattaforma a livello europeo. Sono disponibili scritti degli illuministi francesi, riflessioni di umanisti italiani, pensieri di filosofi tedeschi e diari di viaggio di esploratori portoghesi.

Da tutto il continente istituzioni private e pubbliche hanno reso disponibili i loro archivi digitalizzati, anche se il lavoro da fare è ancora molto lungo. Su un totale di 23, 595,557 opere, l’Italia contribuisce con 1,273,103 digitalizzazioni, appena il 5.40% del totale. Vista la quantità di manoscritti e produzioni nei nostri archivi, da quelli della RAI dove stanno marcendo i nastri alla Biblioteca dei Girolamini vittima di connivenze tra “custodi” e antiquari, gli sforzi necessari sono immani.

La digitalizzazione delle opere è argomento d’attualità, ed è ammirevole che ci sia uno sforzo istituzionale coordinato a livello europeo per salvare i nostri tesori. Da un lato tuttavia non si potrà escludere un potenziale “incendio della biblioteca di Alessandria 2.0″, visto che la digitalizzazione comporta l’affidamento delle informazioni all’elettronica, con tutti i rischi del caso. Diventa fondamentale avere ridondanza,  quindi preservare le informazioni allo stato fisico e virtuale.

In questi tempi di crisi queste iniziative hanno bisogno di grande supporto per la tutela del nostro grande patrimonio, in modo che i nostri discendenti possano avere più informazioni possibili per descrivere la società di oggi che, un giorno, rivivrà solo attraverso la nostra testimonianza.

Annunci

14 commenti su “Europeana, la Biblioteca degli Europei

  1. tramedipensieri ha detto:

    Ho dato uno sguardo a questa grande biblioteca online..e ho notato che nella scelta della lingua è assente l’italiano…

    O sono io che non riesco a trovarla?
    Post interessante…speriamo che ci si svegli e che si renda questa grande biblioteca alla portata di tutti e che sia tutela e ben conservata.

    buona giornata
    .marta

    • ItaliaIoCiSono ha detto:

      La lingua si può scegliere in alto a destra, forse è poco visibile. Comunque le slide che riportano le notizie hanno i titoli in inglese. Probabilmente tradurre la stessa notizia in decine di lingue diverse è qualcosa che Europeana non si può permettere!

  2. dinokinda ha detto:

    Interessante.
    Non la conoscevo. Grazie per info!

  3. emmapretti ha detto:

    Un post interessante – senz’altro da diffondere. Continua su questa linea!

  4. Mariarosa ha detto:

    la posto sul sito del nostro gruppo di lettura. Non conoscevo Europeana e ti ringrazio per questo. Complimenti per il blog, molto bello!

  5. Mariarosa ha detto:

    Reblogged this on LibriPensieri and commented:
    dal blog Italia Io Ci sono, un interessante articolo.

  6. Emanuele Cinelli ha detto:

    Reblogged this on Mondo Nudo and commented:
    La digitalizzazione e l’informatizzazione, per quanto possano apparire freddi e sterili, sono azioni importantissime per il futuro della cultura, irrinunciabili (la ridondanza si ottiene anche a livello informatico).

  7. Non conoscevo il sito, e nemmeno l’iniziativa. In tempi di progressivo impoverimento culturale e di assoluta incuria per i patrimoni librari e culturali nazionali, mi sembra meritevole di supporto. Nel frattempo esploro…
    Buon inizio di settimana!

  8. tizianatius ha detto:

    Reblogged this on tizianatius Trame.

  9. Beatrice Gricinella ha detto:

    Post interessante! complimenti x il sito e x l’iniziativa,è bello vedere che c’è ancora sensibilità e cultura nella nostra Italia, grazie x i like al mio blog 🙂

  10. GoatWolf ha detto:

    Molto interessante, grazie per la segnalazione, non ne sapevo nulla.

  11. […] Europeana, la Biblioteca degli Europei. […]

  12. […] Europeana, la Biblioteca degli Europei. […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...